Gorgona - 2017

ANNATA

GORGONA

"L’arcipelago toscano è un paradiso terrestre di cui Gorgona è la perla d’Afrodite più selvaggia e luminescente. Dietro la sua scontrosità apparente, l’indicibile seduzione di profumi e silenzi, ed una natura che commuove per la sua forza, per la sua pubertà eterna.... E intorno, acqua e sale, a riflettere i messaggi del cielo, a stringere i lacci alle vele." (A. Bocelli - 2014)

PROGETTO GORGONA

Il progetto Gorgona nasce ad agosto 2012 grazie alla collaborazione tra Frescobaldi e Gorgona, unica isola-penitenziario in Europa. Qui i detenuti trascorrono l’ultimo periodo di pena, lavorando a contatto con la natura per sviluppare professionalità che facilitino il reinserimento nella realtà lavorativa e sociale.
Intorno ad un piccolo vigneto, nel cuore di un anfiteatro da cui si domina il mare, inizia il progetto il cui obiettivo è permettere ai detenuti di fare un’esperienza concreta e attiva nel campo della viticoltura, con la collaborazione e la supervisione degli agronomi ed enologi Frescobaldi. Oggi il vigneto ha un'estensione di due ettari, di cui uno iniziale e un secondo impiantato nel 2015.
Da questo vigneto di Vermentino e Ansonica nasce Gorgona, frutto dell'unicità del luogo, del lavoro dell'uomo e simbolo di speranza e libertà.

Gorgona

GORGONA 2017 - Costa Toscana Bianco IGT

L'etichetta di Gorgona racconta ogni anno un aspetto dell'isola: quella 2017 ne descrive la fauna, una biodiversità armoniosa perfettamente acclimatata, dal coniglio selvatico, al falco pellegrino, al gabbiano reale che ha eletto Gorgona come luogo ove nidificare.

Gorgona

La stagione 2017 verrà ricordata come una delle meno piovose, con temperature al di sopra delle medie annuali, ma sempre mitigate dall’influenza del mare. Il microclima dell'isola ha permesso una perfetta maturazione delle uve di Vermentino e Ansonica, fino alla vendemmia iniziata nei primi giorni di settembre, con una raccolta puntuale e altamente selettiva.

Gorgona

Gorgona 2017 affascina per il colore giallo paglierino brillante e carico di riflessi dorati. Un bouquet che sorprende per intensità ed eleganza con profumi di macchia mediterranea, rosmarino, cisto ed elicriso che si combinano a una decisa nota fruttata, che ricorda il cedro, l’ananas e la frutta esotica matura.
Degustando Gorgona si entra in sintonia con l'isola, attraverso una spiccata nota iodica e minerale che dona una sublime freschezza.

Premi e riconoscimenti

  • JamesSuckling.Com95 Punti
  • Gorgona - 2017

    ANNATA

    Classificazione

    Costa Toscana IGT

    Descrizione

    Dall’Isola di Gorgona, la più piccola dell’Arcipelago Toscano a 20 miglia ad ovest di Livorno, un uvaggio di Vermentino e Ansonica, varietà ormai perfettamente acclimatati sull’isola. “Gorgona” è un vino bianco che nasce dalla collaborazione tra Frescobaldi e l’Istituto di Pena dell’Isola. Gli agronomi e gli enologi Frescobaldi hanno lavorato insieme ai detenuti trasferendo loro importanti competenze professionali che potranno essere riutilizzate al termine del periodo di detenzione, per un più facile reinserimento nella società. Il vino Gorgona proviene da un piccolo vigneto di circa un ettaro, posto nell’unica zona riparata dai forti venti marini, nel cuore di un anfiteatro da cui si domina il mare. Il vigneto viene gestito in coltura biologica dai detenuti del carcere ed ha dato origine a sole 3.850 bottiglie per l’ultima vendemmia (3.700 da 0,75 lt e 150 Magnum).

    Premi e riconoscimenti

  • JamesSuckling.Com95 Punti
  • Andamento climatico

    L’annata verrà ricordata come una delle migliori con temperature di poco al di sopra delle medie annuali ma complessivamente quasi sempre mitigate dai venti costanti.
    La forte influenza del mare si fa sentire in ogni stagione dell’anno generando autunni non eccessivamente piovosi ed inverni miti che precedono primavere fresche, ambasciatrici di estati calde ma ben ventilate. Per questo, le prime fasi fenologiche della vite sono anticipate di circa due settimane rispetto all’entroterra generando una stagione vegetativa più lunga.
    La prima parte dell’inverno ha fatto registrare precipitazioni consistenti per poi assestarsi su valori medi negli ultimi mesi freddi; la primavera non ha mostrato piogge importanti e nel complesso è stata con una piovosità nella media ed una distribuzione delle precipitazioni regolare. Nella stagione più calda non ci sono state grosse precipitazioni. Infine, nel periodo di raccolta, le precipitazioni si sono mantenute ridotte consentendo una vendemmia prolungata nel tempo per favorire una più completa e ottimale maturazione ottenendo la raccolta di grappoli sani.

    Gorgona

    Caratteristiche del territorio di produzione

    Provenienza Isola di Gorgona
    Altimetria 60 m slm
    Superficie 1 ha
    Esposizione Est
    Tipologia suolo sabbioso
    Densità impianti 3000 p/ha
    Allevamento Guyot
    Età Vigneti 29 anni
    Gorgona

    Note Tecniche

    Varietà Vermentino e Ansonica
    Grado Alcolico 13%
    Tempo di Macerazione Nessuna macerazione
    Fermentazione Malolattica parziale
    Contenitori di affinamento acciaio inox e barriques
    Tempo di affinamento 7 mesi
    Formati disponibili Borgognotta (0,75 l) e Magnum (1.5 l)
    Gorgona

    Note Organolettiche

    Da un anfiteatro naturale a ridosso sul mare il vino Gorgona raccoglie in sé le caratteristiche che lo rendono unico. Giallo paglierino carico con riflessi dorati. Al naso è un susseguirsi di emozioni, dai profumi delicati di rosmarino, ginepro e timo tipici della macchia mediterranea si giunge a sentori più complessi e decisi quali la pesca bianca matura, ananas e cedro. In bocca la mineralità e la sapidità raccontano di uve battute costantemente dai venti marini mentre la nota acida bilancia la morbidezza di una gradazione alcolica importante. Avvolgente e riflessivo, mai scontato, il vino esprime piacevolezza e buona persistenza

    Abbinamento