Pomino Vinsanto

Pomino Vinsanto DOC

Pomino Vinsanto incarna alla perfezione la tradizione Toscana. L‘incontro tra il territorio di Pomino, le varietà tipiche e lo storico processo produttivo, danno luogo a sensazioni uniche nel loro genere: dolcezza e freschezza si bilanciano perfettamente. Il prolungato appassimento e la lunga maturazione in legno regalano un vino da meditazione intenso e complesso, dal bouquet intrigante e vario.

Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
Pomino Vinsanto
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1997
1995
1993
1992
Andamento climatico
Note tecniche
Note degustative

La stagione 2011 a Pomino è risultata perfetta al fine di coniugare aromi, freschezza e maturità zuccherina. Il germogliamento della vite si è verificato con un leggero anticipo rispetto al 2010, complice un inverno mite. Tutte le altre fasi di sviluppo della vite si sono svolte senza particolari problemi climatici sino a metà Agosto. Durante questo periodo, compreso tra fine Maggio e metà Agosto, le temperature medie sono risultate nella norma e le piogge, anche se non abbondanti, si sono distribuite in maniera regolare. L’innalzarsi delle temperature di metà Agosto ha comportato un anticipo nel ciclo della vite. Gli acini hanno accumulato al loro interno una buonissima quantità di aromi, zuccheri e polifenoli.

Varietà Vino: Trebbiano, Malvasia Bianca Toscana e San Colombano

Grado Alcolico: 14,5%

Maturazione: piccoli contenitori di legno - in legno 7 anni

Formati Disponibili: 0,375 l

Note Organolettiche: Del color dell’ambra con riflessi dorati, Pomino Vinsanto 2011 pervade l’olfatto con una varietà aromatica estremamente intensa. Le note di frutta secca sono le prime a palesarsi: noce, nocciola, mandorla, albicocca, uva passa ed il fico. Da queste è un crescendo di sensazioni, che dalla dolcezza del miele e della vaniglia virano verso la torrefazione ed il pan di zenzero. Al palato la dolcezza ben si bilancia con la freschezza. Il finale risulta essere estremamente lungo e caldo.

Abbinamento: Vino da meditazione, si abbina perfettamente a svariati dessert, dalla pasticceria secca alle morbide creme e budini. Felice l’accostamento salato con foie gras, formaggi stagionati e saporiti erborinati. È consigliabile servirlo in grandi bicchieri.

Andamento climatico

La stagione 2011 a Pomino è risultata perfetta al fine di coniugare aromi, freschezza e maturità zuccherina. Il germogliamento della vite si è verificato con un leggero anticipo rispetto al 2010, complice un inverno mite. Tutte le altre fasi di sviluppo della vite si sono svolte senza particolari problemi climatici sino a metà Agosto. Durante questo periodo, compreso tra fine Maggio e metà Agosto, le temperature medie sono risultate nella norma e le piogge, anche se non abbondanti, si sono distribuite in maniera regolare. L’innalzarsi delle temperature di metà Agosto ha comportato un anticipo nel ciclo della vite. Gli acini hanno accumulato al loro interno una buonissima quantità di aromi, zuccheri e polifenoli.

Note tecniche

Varietà Vino: Trebbiano, Malvasia Bianca Toscana e San Colombano

Grado Alcolico: 14,5%

Maturazione: piccoli contenitori di legno - in legno 7 anni

Note degustative

Formati Disponibili: 0,375 l

Note Organolettiche: Del color dell’ambra con riflessi dorati, Pomino Vinsanto 2011 pervade l’olfatto con una varietà aromatica estremamente intensa. Le note di frutta secca sono le prime a palesarsi: noce, nocciola, mandorla, albicocca, uva passa ed il fico. Da queste è un crescendo di sensazioni, che dalla dolcezza del miele e della vaniglia virano verso la torrefazione ed il pan di zenzero. Al palato la dolcezza ben si bilancia con la freschezza. Il finale risulta essere estremamente lungo e caldo.

Abbinamento: Vino da meditazione, si abbina perfettamente a svariati dessert, dalla pasticceria secca alle morbide creme e budini. Felice l’accostamento salato con foie gras, formaggi stagionati e saporiti erborinati. È consigliabile servirlo in grandi bicchieri.

Castello Pomino

Eleganza e femminilità. Una gemma nascosta che si rivela tra i boschi delle montagne fiorentine.

Castello Pomino

Benefizio Riserva

La storia dello Chardonnay in Toscana

Benefizio Riserva
Benefizio Riserva

Benefizio Riserva

La storia dello Chardonnay in Toscana

Pomino Vendemmia Tardiva
Pomino Vendemmia Tardiva

Pomino Vendemmia Tardiva

Pieno, vellutato e cremoso

Pomino Pinot Nero
Pomino Pinot Nero

Pomino Pinot Nero

Fine e fruttato

Pomino
Pomino

Pomino

Raffinato ed elegante

Leonia Pomino Rosé
Leonia Pomino Rosé

Leonia Pomino Rosé

Inaspettato

Leonia Pomino Brut
Leonia Pomino Brut

Leonia Pomino Brut

Audace

Trova l'enoteca più vicina a te

DoveAcquistare

Trova l'enoteca più vicina a te
Scopri dove puoi trovare i vini che ami​
© 2020 Copyright Marchesi Frescobaldi C.F.- P.IVA - iscrizione al Reg. Imprese di Firenze 01770300489, Cap. soc. interamente versato € 14.021.067
info@frescobaldi.it |+39 055/27141