Campo ai Sassi

Rosso di Montalcino DOC

Campo ai Sassi Rosso di Montalcino presenta le caratteristiche tipiche del Sangiovese, coltivato in questa zona, in una versione giovanilmente disimpegnata. I suoli profondi su cui sono coltivati questi vigneti contribuiscono a dar luogo a vini profumati ed eleganti con una leggera e delicata trama tannica.

Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
Campo ai Sassi
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
Andamento climatico
Note tecniche
Vinificazione e maturazione
Note degustative

La stagione 2018 è stata caratterizzata da un inverno fresco e piovoso, con un germogliamento nella norma. La primavera, piovosa nel periodo della fioritura, ha rallentato l’allegagione abbassando naturalmente il carico produttivo delle piante. Il periodo estivo è stato marcato da un clima asciutto ma senza eccessi. Tutto ciò ha permesso un buono svolgimento dell’invaiatura ed un’ottima maturazione, con notti fresche ideali per lo sviluppo dei profumi e del colore. La tramontana di metà settembre ha portato ad un abbassamento delle temperature. La stagione fresca, ventilata ma soleggiata è stata particolarmente favorevole per il Sangiovese che ha potuto completare la propria maturazione accumulando un grande potenziale aromatico e polifenolico.

Varietà Vino: Sangiovese

Grado Alcolico: 14,5%

Maturazione: parte in botti di rovere di Slavonia da 80 hl e 100 hl - 12 mesi

Vinificazione e maturazione: Una volta vendemmiate, le uve di Sangiovese sono state fermentate in serbatoi di acciaio inox con controllo della temperatura. Durante questa fase sono risultate di fondamentale importanza le rotture del cappello, consentendo una perfetta estrazione delle sostanze polifenoliche. Successivamente il vino ha passato in cantina un periodo di affinamento, di cui parte in legno. Ulteriori 4 mesi di bottiglia ne hanno completato il suo percorso qualitativo, prima dell’immissione al consumo.

Formati Disponibili: 0,75 l

Note Organolettiche: Annata di grande equilibrio per i nostri vigneti, il 2018 conferisce al Rosso Campo ai Sassi un carattere particolarmente fine e di grande equilibrio. Il naso si presenta con note floreali di violetta, di piccoli frutti di bosco e note speziate. La bocca è equilibrata e fresca, con tannini setosi. Il finale è lungo ed il retrogusto richiama nuovamente le note floreali e fruttate.

Andamento climatico

La stagione 2018 è stata caratterizzata da un inverno fresco e piovoso, con un germogliamento nella norma. La primavera, piovosa nel periodo della fioritura, ha rallentato l’allegagione abbassando naturalmente il carico produttivo delle piante. Il periodo estivo è stato marcato da un clima asciutto ma senza eccessi. Tutto ciò ha permesso un buono svolgimento dell’invaiatura ed un’ottima maturazione, con notti fresche ideali per lo sviluppo dei profumi e del colore. La tramontana di metà settembre ha portato ad un abbassamento delle temperature. La stagione fresca, ventilata ma soleggiata è stata particolarmente favorevole per il Sangiovese che ha potuto completare la propria maturazione accumulando un grande potenziale aromatico e polifenolico.

Note tecniche

Varietà Vino: Sangiovese

Grado Alcolico: 14,5%

Maturazione: parte in botti di rovere di Slavonia da 80 hl e 100 hl - 12 mesi

Vinificazione e maturazione

Vinificazione e maturazione: Una volta vendemmiate, le uve di Sangiovese sono state fermentate in serbatoi di acciaio inox con controllo della temperatura. Durante questa fase sono risultate di fondamentale importanza le rotture del cappello, consentendo una perfetta estrazione delle sostanze polifenoliche. Successivamente il vino ha passato in cantina un periodo di affinamento, di cui parte in legno. Ulteriori 4 mesi di bottiglia ne hanno completato il suo percorso qualitativo, prima dell’immissione al consumo.

Note degustative

Formati Disponibili: 0,75 l

Note Organolettiche: Annata di grande equilibrio per i nostri vigneti, il 2018 conferisce al Rosso Campo ai Sassi un carattere particolarmente fine e di grande equilibrio. Il naso si presenta con note floreali di violetta, di piccoli frutti di bosco e note speziate. La bocca è equilibrata e fresca, con tannini setosi. Il finale è lungo ed il retrogusto richiama nuovamente le note floreali e fruttate.

Tenuta CastelGiocondo

Antica, maestosa e dominante.
Una roccaforte ricca di fascino e storia. 

Tenuta CastelGiocondo

Ripe al Convento

Personalità e straordinaria longevità

Ripe al Convento
Ripe al Convento

Ripe al Convento

Personalità e straordinaria longevità

Lamaione
Lamaione

Lamaione

Intenso e persistente

CastelGiocondo Grappa
CastelGiocondo Grappa

CastelGiocondo Grappa

Rara morbidezza ed armoniosità

CastelGiocondo
CastelGiocondo

CastelGiocondo

Equilibrato e di carattere

Trova l'enoteca più vicina a te

DoveAcquistare

Trova l'enoteca più vicina a te
Scopri dove puoi trovare i vini che ami​
© 2020 Copyright Marchesi Frescobaldi C.F.- P.IVA - iscrizione al Reg. Imprese di Firenze 01770300489, Cap. soc. interamente versato € 14.021.067
info@frescobaldi.it |+39 055/27141