Nipozzano Frescobaldi: vino rosso toscano del Chianti Rùfina DOCG

Nipozzano di Frescobaldi: un robusto vino rosso del Chianti Rùfina

Nipozzano Riserva: vino storico dei Frescobaldi dal 1864. Chianti Riserva di riferimento, con una personalità vibrante e un valore qualitativo che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. Il Nipozzano Frescobaldi è un vino rosso toscano prodotto nel generoso territorio toscano del Chianti Rùfina. Il terreno argilloso e calcareo, sul quale sono coltivate uve Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Merlot dona ai vini una struttura particolarmente adatta all’invecchiamento. Questo vino rosso è affinato presso Il Castello di Nipozzano che si erge su una collina dalla quale si domina il comune di Pelago. Il castello è sede delle cantine dove vengono affinati pregiati vini rossi come il Nipozzano Riserva e i cru Montesodi e Mormoreto. La lavorazione del Nipozzano Riserva avviene nel pieno rispetto della tradizione e avvalendosi delle innovative tecniche che la famiglia Frescobaldi adotta in ogni fase produttiva.

ll Castello di Nipozzano e la tenuta vinicola si trovano a est di Firenze, nel cuore del prestigioso territorio del Chianti Rufina, proprio sul versante montuoso che si affaccia sulla valle del fiume Arno. Grazie al perfetto equilibrio tra altitudine, suolo e microclima fresco e ventilato, le differenti varietà trovano le condizioni ideali per una crescita perfetta e permettono di produrre vini dal carattere armonioso e dalla forte longevità.

Analisi Sensoriale

Particolarmente apprezzato per le sue proprietà organolettiche, il Nipozzano Riserva (Chianti Rùfina Riserva DOCG) è un vino dal colore rubino acceso e dal gusto piacevole, intenso e lungo. Nipozzano Riserva può essere abbinato a pietanze come carne alla griglia e pecorino stagionato oltre che fresco.

Premi e riconoscimenti del Nipozzano Riserva

Il Nipozzano Riserva di Frescobaldi ha ottenuto negli anni diversi riconoscimenti a livello nazionale:

  • WINE SPECTATOR – 3 Volte Nella TOP 100 in 4 anni – 92 Punti per l’annata 2010
  • James Suckling – 91 Punti per le annate 2008 e 2010
  • The Wine Advocate – 90 Punti per le annate 2009 e 2010